vino-big

Luna de’ Ronchi
luna-de-ronchi
Qualifica: DOC Friuli Isonzo
Zona di produzione: Comune di Farra d’Isonzo (GO)
Clima: Caratterizzato da forti escursioni termiche tra giorno e notte
Terreno: Calcareo con presenza di ghiaie
Altitudine: 50 m s.l.m.
Vitigni: Sauvignon e Friulano
Resa di produzione: 70 q.li/ha
Età media delle viti: 50 anni
Tecnica di vinificazione: Fermentazione termoregolata
Invecchiamento: In acciaio per 5 mesi
Affinamento: In bottiglia per 5 mesi
Colore: Colore giallo paglierino intenso con evidenti venature verdognole
Olfatto: Fiori quali acacia e ginestra, seguono note di mela e agrumi dolci
Sapore: Sapido e strutturato, esprime un buon equilibrio e freschezza
Gradazione alcolica: 13% vol.
Temperatura di servizio: 10-12 °C
Conservazione: Bottiglia coricata in ambiente a temp. costante 16-18 °C
Abbinamento: Terrine di pesce, primi piatti ai frutti di mare e preparazioni di pesce pregiato alle erbe fini.

Un vino che negli anni ha lentamente cambiato la propria composizione in vitigni e che ora ci pare aver raggiunto il suo massimo. Luna de Ronchi è un felice connubio di caratteri, quello del sauvignon e del tocai friulano, che insieme danno vita ad un prodotto di grande personalità e rara bontà. Ha aspetto cristallino, giallo paglierino tenue vivacizzato da riflessi verdolini. L’impatto olfattivo è ottimo ed interessante: vi si riconoscono i profumi vegetali di foglia di pomodoro accompagnati da sentori di erbe aromatiche quali salvia e timo, poi il fruttato di mandorla matura, le note citrine di limone e bergamotto, e le immancabili sensazioni minerali di pietra bianca, estratte dal severo territorio d’origine. Al gusto è secco ma setoso, gradevolmente acidulo, saporito, dal finale lungo, fresco ed invitante. Pulito, coerente con i caratteri dei vitigni che lo compongono, della terra e dei sassi su cui cresce, senza contaminazioni aliene e senza sorprendere con effetti speciali, espressione della migliore tradizione vitivinicola friulana, sfiora la perfezione e supera agevolmente la soglia dell’eccellenza. Imbattibile con il salmone affumicato, quello buono, perfetto con terrine di pesce, primi piatti ai frutti di mare e preparazioni di pesce pregiato alle erbe fini; servito a 10-12 °C circa in calici di media ampiezza.

PDF LUNA DE’ RONCHI / PDF SCHEDE VINI